null

WuberFest - Oktoberfest

Servelade grigliato con peperoni e salsa agrodolce

servelade ricetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 wurstel 38 servelade
  • 1 peperone giallo e 1 rosso
  • 1 cucchiaio di capperini
  • 1 rametto di prezzemolo

per la salsa:

  • 150 g di passata di pomodoro
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di aceto
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino di fecola
  • Sale

Accompagnati da:

BIRRA SOUR ALE

BIRRA SOUR ALE

Conoscete le Birre Sour Ale, o Birre Acide?

Le Birre Sour Ale sono birre che non rientrano in un particolare stile di birra, ma sono caratterizzate dalla componente acida; chiamate anche Lambic o a fermentazione spontanea, derivano da una determinata birra prodotta con note acide, nella quale il luppolo riveste un ruolo di secondo piano rispetto all’acidità.

Le Birre Sour Ale ricevono molta attenzione dagli appassionati della birra, grazie alla riscoperta di vecchi stili come Flemish e Oud Bruin, o di Lambic e Gueze. Questo rinnovato interesse per birre piuttosto particolari ha dato l’avvio ad un movimento, partito dai birrifici artigianali americani e arrivato anche in Italia.

Caratterizzate dalla componente acidula, lattica, acetica o entrambe, ottenute attraverso inoculo di microrganismi adatti, oppure frutto di fermentazioni spontanee.  Aspetto, grado alcolico, attenuazione (secchezza) e carbonazione (frizzantezza, bolle, CO2) sono le variabili su cui i mastri birrai operano per ottenere il giusto mix.

Ecco come si ottiene una Birra Sour Ale:

Prima di tutto, il mosto deve essere composto non solo da malto d’orzo, ma anche da frumento. Al momento della cottura, viene aggiunto del luppolo sfiatato, ossia del luppolo invecchiato e quindi meno amaro. Ma la grande specificità delle birre a fermentazione spontanea, da cui effettivamente deriva anche il nome, consiste nella fase successiva. Infatti, il mosto viene lasciato all’aria aperta per qualche ora, in delle vasche in genere grandi e poco profonde, poste sotto a dei tetti di edifici in legno. Lo scopo di questo procedimento è far sì che i lieviti naturali entrino in contatto con questo prezioso liquido, e sono proprio questi lieviti a conferire alle Birre Sour Ale un gusto così particolare. Va però detto che questo procedimento può avere luogo soltanto da ottobre a maggio, poiché nei restanti mesi dell’anno è troppo caldo. Il composto viene poi versato in delle botti per la fermentazione. Questo processo può durare molto tempo, a volte anche diversi anni.

Tags:

Lascia un commento